Ufo alieni e documenti segreti: La verità sugli UFO nei file della CIA

Dagli anni ’50, i servizi segreti americani hanno declassificato 2700 pagine di informazioni legate agli avvistamenti UFO. Esistono gli alieni?

Appaiono “meduse luminose” e “sfere colorate”. Inoltre, il Senato ha chiesto al Pentagono un rapporto entro sei mesi.  Dischi volanti, astronavi che assomigliano a palloni sgonfi, sfere luminose e meduse illuminate dal laser Migliaia di documenti della CIA sugli, o oggetti volanti non identificati, sono stati rilasciati questa settimana in un CD-ROM che, secondo American 007, comprende tutti i rapporti di avvistamenti nel mondo negli ultimi settant’anni.

Aquí puede encontrar artículos similares :https://cropfiles.it/?p=394

I documenti segreti sugli UFO sono stati declassificati negli Stati Uniti.

Ed ecco le prime indiscrezioni.Gli avvistamenti sono ancora “inspiegabili” per l’intelligence americana. Tuttavia, ci sono preoccupazioni per le tecnologie superiori di Russia e Cina. Il radar della United States Air Force ha rilevato un oggetto non identificato (Ansa)

Ufo alieni e documenti segreti: I punti più importanti

Gli Stati Uniti non hanno una spiegazione per gli oggetti volanti inspiegabili, o UFO, perché gli esami non hanno dato risultati definitivi. Questa è la conclusione di un atteso rapporto del Pentagono sugli UFO, che ha esaminato 144 casi dal 2004. In 143 dei 144 casi, si tratta di “fenomeni aerei non identificati”, ma non è stata scoperta nessuna prova definitiva dell’esistenza di extraterrestri.

Il New York Times aveva anticipato nei giorni scorsi le due principali conclusioni dello studio dell’intelligence statunitense sugli “UFO” o “UAP” (a seconda che si voglia applicare la parola “sconosciuto” a “oggetti volanti” o “fenomeni aerei”). 

Una cosa è certa nel rapporto: gli oggetti o i fenomeni osservati dai militari nel corso di diversi decenni non sono il risultato della tecnologia americana. Ci sono più dettagli nella versione finale, ma non abbastanza per cambiare l’essenza del rapporto. I funzionari che hanno familiarità con il contenuto, d’altra parte, concordano su un punto: l’ambiguità degli eventi riportati impone al governo di non escludere la possibilità che i piloti militari che li hanno avvistati abbiano visto oggetti non terrestri.

Dalla Guerra dei Mondi a Roswell

“Gli UFO hanno affascinato e allarmato gli americani” – dice il New York Times. La curiosità per gli UFO e gli alieni, che ha sempre avuto una forte presa sull’opinione pubblica americana a partire dal radiodramma di Orson Welles “La guerra dei mondi” del 1938, passando per l’incidente di Roswell” del 1947, è stata riaccesa nelle ultime settimane da Barack Obama. In un’intervista al ‘The Late Late Show’ della CBS con James Corden, l’ex presidente ha confessato che “ci sono fotografie e storie di oggetti nel cielo che non sappiamo esattamente cosa siano”. “Ci sono fotografie e racconti di oggetti nel cielo che non sappiamo esattamente cosa siano”, ha detto l’ex presidente in un’apparizione al “The Late Late Show” della CBS, “parlando seriamente”. 

Donald Trump ha affrontato l’argomento pochi giorni fa, suonando più sospettoso del suo predecessore in un’intervista. “Io credo in quello che vedo, ma ci sono un sacco di persone là fuori che sono coinvolte in questa cosa degli UFO”, ha detto Trump, aggiungendo che non voleva dire di più perché non voleva “ferire i sogni o le preoccupazioni” degli individui che credono negli alieni.

Il rapporto UFO del Pentagono è anche merito di Trump, in quanto è stato incluso in una disposizione nel pacchetto di aiuti e finanziamenti da 2.300 miliardi di dollari firmato dall’allora presidente l’anno scorso. 

Il disegno di legge chiedeva anche che l’Office of Naval Intelligence, la Unidentified Aerial Phenomena Task Force e l’FBI conducessero “una revisione completa dei dati e dell’intelligence sui fenomeni aerei non identificati”. Alcune delle caratteristiche degli oggetti rilevati nel corso degli anni hanno lasciato perplessi i professionisti dell’intelligence. In primo luogo, la loro accelerazione e i rapidi cambi di direzione, che sembrano sfidare la fisica, così come la loro capacità di immergersi nell’acqua e svanire. Ci sono ampie prove per gli ufologi per sostenere che i “Vimana” indiani, i veicoli volanti descritti in vari antichi scritti sanscriti, esistono.

Altre ipotesi “terrestri” includono la Russia, la Cina, USA e altre.

Una spiegazione più plausibile per gli oltre 140 fenomeni del rapporto potrebbero essere le tecnologie sperimentali di nazioni straniere, in particolare quelle di Russia e Cina. 

Ma, anche se alcuni degli avvistamenti dettagliati nel rapporto sono veri, è difficile immaginare come la Russia, che era lontana dal ‘rinascimento militare’ degli ultimi anni, e la Cina, che non era ancora diventata il colosso tecnologico che è oggi, potrebbero aver sviluppato tecnologie così avanzate in confronto agli Stati Uniti. 

Coloro che preferiscono una spiegazione ‘terrestre’ ai fenomeni ipotizzano lo sviluppo di aerei o missili ipersonici in grado di superare la velocità del suono di almeno 5 volte (la velocità del suono è di circa 1200 chilometri al secondo). Le tre super potenze, Stati Uniti, Russia e Cina, sono attualmente le uniche ad avere questa tecnologia.

L’ipotesi si basa su esperimenti condotti in Cina e in Russia.

Almeno alcuni dei bizzarri eventi aerei testimoniati dal personale militare statunitense negli ultimi anni, che molti chiamano UFO, potrebbero provenire da tecnologie sperimentali di nazioni concorrenti, molto probabilmente Russia o Cina. Secondo il New York Times, alti funzionari dell’amministrazione sono stati informati sui risultati di un rapporto declassificato destinato al Congresso. Secondo una delle fonti, l’intelligence d’élite e i funzionari militari sono preoccupati che la Russia o la Cina possano partecipare ai test della tecnologia ipersonica.

Ufo alieni e documenti segreti: Il più recente filmato UFO

Sul suo account Twitter mercoledì, il videografo americano che ha caricato immagini di presunti UFO che volano sopra la portaerei statunitense Omaha al largo della costa della California nel 2019 ha aggiunto altri video. Jeremy Corbell ha twittato: “Questi sono dati elettro-ottici che rivelano una sequenza di importanti incidenti Ufo in “un’area al largo di San Diego”, affermando che il video è stato catturato nel Combat Information Center della nave il 15 luglio 2019.” Dopo che il Pentagono li ha declassificati, il regista li ha resi pubblici. I marinai a bordo della Omaha possono essere visti guardare fino a nove UFO che girano intorno alla nave a tutta velocità nel nuovo filmato. Uno di loro è sentito esclamare: “Mio Dio, stanno andando veloci”.

Dichiarazioni di un ex ufficiale; oggetti volanti non identificat

L’ex ufficiale dell’intelligence militare che ha rivelato l’esistenza di un programma segreto sugli avvistamenti UFO ha accusato il Pentagono di condurre uno sforzo di discredito contro di lui, define solo “un pazzo”. Questo secondo Politico, che ha ottenuto documento relativi all’appello di Lue Elizondo all’ispettore generale del dipartimento all’inizio del mese. Elizondo è uno specialista di controspionaggio che ha lavorato al programma che indaga sugli avvistamenti di “oggetti volanti non identificati” dal 2008. Elizondo ha già incontrato gli investigatori in molte occasioni. Gli avvocati affermano che il loro cliente crede che le persone all’interno del Pentagono lo stiano “attaccando mentendo su di lui in pubblico, usando le loro posizioni per screditare e impedirgli di ottenere altri lavori”, secondo i legali. L’annuncio dell’appello arriva mentre il rapporto non classificato della National Intelligence e del Pentagono sugli UFO e la strategia del governo per indagare sugli avvistamenti dovrebbe essere inviato al Congresso nelle prossime settimane.

Le dichiarazioni del presidente Barack Obama

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama, recentemente apparso in un programma televisivo, ha dichiarato che “gli UFO sono una questione dannatamente seria su cui non si può scherzare”. Pur ammettendo che il governo degli Stati Uniti non ha prove della presenza aliena, Obama ha riconosciuto che ci sono alcuni eventi e avvistamenti che sono inspiegabili.

.

Ufo alieni e documenti segreti: La verità sugli UFO nei file della CIA

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll to top